A MOGGESSA NON C’È NIENTE (DICONO)

 

Data uscita: 25/10/2020 10:00
Luogo di ritrovo: Via Abbazia, 53, 33015 Moggio di Sopra UD, Italia, Moggio di Sopra
Dislivello (mt.): 600
Tipologia uscita: camminatatrekking

“A MOGGESSA NON C’È LUCE ELETTRICA, […] NON C’È STRADA, NON C’È CORRIERA, NON C’È NIENTE, NEMMENO IL PRETE, C’È SOLO UNA MULATTIERA E GLI UNICI PASSANTI SONO GLI ALPINI”

Inizia così il primo incarico di un giovane maestro di scuola elementare negli Anni Cinquanta, che da cittadino si trasforma per qualche mese in mestri di mont, destinato a insegnare in una delle numerose scuole dei borghi più sperduti della montagna friulana

E inizia così anche il nostro itinerario, in un dialogo ideale tra narrativa e realtà, tra città e terre alte nostrane, guidati dai segni dell’uomo nel paesaggio e dalle limpide descrizioni e lucide riflessioni di Tito Maniacco, il maestro distaccato per davvero a Moggessa di là nell’autunno del 1956: a smentire le cupe anticipazioni ricevute dall’Ufficio Scolastico, Maniacco contrappone le sue esperienze dirette “di quel mondo a parte” che è Mujesse, un borgo “dove non si comprava nulla ma non mancava niente”, dove la quotidianità era legata a filo doppio con l’ambiente e le stagioni.

Lungo la piacevole salita e poi nel cuore del paese, non mancheranno spunti per raccontare storie e aneddoti dei tempi passati ma affatto lontani, usi del territorio e micro-economie che contribuivano alla vita appartata e autonoma di questo piccolo paese.
Vedremo la scuola del mestri e la casa di Mariute, colei che ospitava i maestri e le maestre che venivano destinati a gestire la multiclasse del paese, e che gestiva il vicino mulino, una vera istituzione per le frazioni sparse.
Infine, a definitiva smentita che a Moggessa ci sia niente, potremo rifocillarci alle 4 Fontane, una coraggiosa iniziativa nata nel borgo per animarlo e offrire ristoro agli escursionisti che sempre più numerosi subiscono il fascino di questi borghi a lungo dimenticati.

DETTAGLI ESCURSIONE
Ritrovo: ore 10:00 presso Moggio Alta, davanti al “Berlina coffee & bar”
Durata: 5 ore
Dislivello in salita: 600 m circa ( lungo il sentiero CAI 418)
Equipaggiamento: si raccomanda di indossare calzature e abbigliamento adeguati (scarpe o scarponcini con suola gommata a carroarmato, giacca impermeabile e antivento, eventuale berretto e guanti)
Prenotazioni entro le ore 16.00 di venerdì 23 ottobre
INFO: Sara Famiani / 340 7634805
COSTO INDIVIDUALE: 12 euro adulti / 6 euro ragazzi fino a 16 anni compiuti / gratis fino a 6 anni

Per info e prenotazioni

https://estplore.it/domenica-25-ottobre-escursione-muec-mujesse-e-staj-tracce-delluomo-nelle-terre-alte/

1 partecipante all'uscita.
foto profilo

Messaggi

Per leggere i messaggi devi essere iscritto all'uscita

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Prossime uscite

AUTUNNO NEI BOSCHI DI TRIBIL: API, MIELE E CASTAGNI

Data uscita: 31/10/2020 09:00
Luogo di ritrovo: 33040 Stregna UD, Italia, Stregna
Dislivello (mt.): 300
Tipologia uscita: camminata, trekking

Torri, Rocche e Deserti di Pietra

Data uscita: 08/11/2020 09:00
Luogo di ritrovo: Località Monrupino, 34016 Col TS, Italia
Dislivello (mt.): 150
Tipologia uscita: camminata

Panorami e Tramonti nella Riserva del Monte Orsario

Data uscita: 08/11/2020 14:00
Luogo di ritrovo: Frazione Col, 53, 34016 Monrupino TS, Italia
Dislivello (mt.): 200
Tipologia uscita: camminata

MATERA E LA VALLE D’ITRIA 5-8 DICEMBRE

Data uscita: 05/12/2020 01:30
Luogo di ritrovo: Alberobello - Puglia
Dislivello (mt.): 50 mt lunghezza percorso 0.5 km

Trieste – Erpelle (Slovenia) ciclabile “Cottur” sul tracciato dell’antica ferrovia meridionale.

Data uscita: 22/11/2020 09:00
Luogo di ritrovo: Via Carlo De Marchesetti, 62, 34139 Trieste TS, Italia, Trieste
Dislivello (mt.): 300 metri
Tipologia uscita: bici mtb