LA POLLEDRARA DI CECANIBBIO E CASTEL DI GUIDO

 

Data uscita: 25/03/2018 01:00
Luogo di ritrovo: Castel di Guido - Lazio
Dislivello (mt.): lunghezza percorso 5 km

Il giacimento de La Polledrara rappresenta uno dei più ricchi depositi paleontologici esistenti. Visiteremo lo scavo archeologico che comprende un tratto di un antico alveo fluviale e l'area ad ambiente palustre in cui si sono conservati numerosi reperti faunistici. La scoperta di numerosi resti fossili attribuibili per la maggior parte all'Elefante antico ed al Bue primigenio ha permesso di ipotizzare un'intensa presenza umana ed animale nell'ambiente palustre: in particolare, è stato portato alla luce lo scheletro di un elefante rimasto intrappolato nel fango, tra le cui vertebre è stato rinvenuto il cranio di un lupo. Dopo la visita guidata, ci sposteremo nell’ Oasi di Castel di Guido, dove boschi di macchia mediterranea si alternano a pascoli e boschi di cerro e farnetto, ambienti in cui trovano cibo e rifugio molte specie di fauna selvatica.
La gita è riservata ai soci in regola con il tesseramento
TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 adulti, € 5 minori di anni 18 - N.B. si ricorda ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera e la trascrizione del numero.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 8 €; gratuito minori di 18 anni costo visita: 130 € da dividersi in base al numero di partecipanti
COSA PORTARE: Scarpe e vestiario da trekking, mantellina, torcia, borraccia, bastoncini
APPUNTAMENTO: ore 09,00 davanti al McDonald’s di piazza S. G.B. de la Salle (fermata metro Cornelia
TRASPORTO(*): Auto proprie (l’autista non paga la benzina e l’autostrada)
(*) Per la divisione delle spese auto tra i passeggeri, si consiglia di applicare le tabelle ACI (€ 0,20 a Km ca – calcolo medio secondo il tipo si vettura e il numero dei passeggeri).

Difficoltà: Turistico

Per contattarci:
Marina Fiorenti marluce@tiscali.it 338 1226515
Nadia Vicentini nadiavic@tiscali.it 333 5921522

Uscita promossa da:

Nome Associazione proponente: ACER
Per la partecipazione è obbligatoria la tessera FederTrek che ha valenza per 365 giorni e che può essere fatta attraverso il referente dell’escursione.
Per questa escursione, si consiglia di verificare l’avvenuta prenotazione contattando direttamente l’accompagnatore segnalando l’avvenuta richiesta tramite Blawalk.

1 partecipante all'uscita.
foto profilo

Messaggi

Per leggere i messaggi devi essere iscritto all'uscita

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Prossime uscite

Alle sorgenti dell’Isonzo/Soca

Data uscita: 21/07/2019 09:00
Luogo di ritrovo: 5232 Trenta, Slovenia
Tipologia uscita: camminata, trekking

XX Geoday

Data uscita: 28/07/2019 09:30
Luogo di ritrovo: 33026 Cleulis UD, Italia
Dislivello (mt.): 350 metri
Tipologia uscita: camminata

CAMMINO PIEVI: SOCCHIEVE – FORNI DI SOTTO

Data uscita: 20/07/2019 08:00
Luogo di ritrovo: Via Val di Gorto, 21, 33028 Tolmezzo UD, Italia
Tipologia uscita: trekking

Escursione nei silenzi del monte Crostis

Data uscita: 27/07/2019 12:30
Luogo di ritrovo: 33020 Ravascletto UD, Italia
Tipologia uscita: camminata, trekking, dogwalking

Salute in cammino – Porto D’Ascoli

Data uscita: 19/07/2019 21:00
Luogo di ritrovo: 63074 Porto d'Ascoli AP, Italia
Dislivello (mt.): Pianeggiante
Tipologia uscita: camminata