PASSEGGIATA DAI SEPOLCRI DI VIA STATILIA A PORTA MAGGIORE COSTEGGIANDO L’ACQUEDOTTO CELIMONTANO

 

Data uscita: 04/11/2018 01:30
Luogo di ritrovo: ROMA - Lazio

I Sepolcri sono un interessante sito archeologico dove si può comprendere il passaggio dalla tipologia della
tomba a camera a quella del monumento isolato.
Nel 1916, dove si incrociano via Statilia e via di Santa Croce in Gerusalemme, furono rinvenuti alcuni sepolcri
Repubblicani, risalenti al 100 a.C. circa e interrati nel secolo successivo.
Il più antico, all’incirca del 100 a.C., è formato da una facciata a blocchi di tufo in cui si apre una porta centrale
fiancheggiata da due scudi rotondi. La piccola camera funeraria, tagliata in parte nella roccia, è coperta da
una volta irregolare in "opus cementicium" con incisi i nomi dei proprietari.
Il sepolcro adiacente è di poco successivo, presenta sulla facciata i ritratti in bassorilievo dei defunti ed è
costituito da due celle vicine con ingressi distinti.
Il sepolcro più recente, databile alla metà del I secolo a.C. circa, ha invece la forma di un antico altare in
blocchi di tufo e peperino.

Porta Maggiore è una delle porte nelle Mura aureliane di Roma. Si trova nel punto in cui convergevano otto
degli undici acquedotti che portavano l'acqua alla città. Fu costruita sotto l'imperatore Claudio nel 52 per
consentire all'acquedotto Claudio di scavalcare le vie Praenestina e Labicana che si biforcavano dall'unica via
che usciva dalla Porta Esquilina, e quindi costituiva una porzione monumentale dell'acquedotto stesso.
È realizzata interamente in opera quadrata di travertino con i blocchi in bugnato rustico (non finito) secondo
lo stile dell'epoca. È una grande unica struttura con due fornici, con finestre sui piloni, inserite in edicole con
timpano e semicolonne di ordine corinzio.

Visita riservata agli iscritti

Appuntamento: via Statilia angolo via S. Croce in Gerusalemme ore 9,45
Costo visita: € 8,00 – ingresso al sito gratuito
Gruppo: minimo 10 persone – massimo 20
Durata visita: circa 1 ora e mezza
Prenotazione: entro il 28 ottobre – Mariangela 339 8343223 – muttima58@gmail.com

Difficoltà: Turistico

Per contattarci:
Giuliano Fabriziani giufabriz@yahoo.it 3381216652

Uscita promossa da:

Nome Associazione proponente: A- TRAVERSO
Per la partecipazione è obbligatoria la tessera FederTrek che ha valenza per 365 giorni e che può essere fatta attraverso il referente dell’escursione.
Per questa escursione, si consiglia di verificare l’avvenuta prenotazione contattando direttamente l’accompagnatore segnalando l’avvenuta richiesta tramite Blawalk.

1 partecipante all'uscita.
foto profilo

Messaggi

Per leggere i messaggi devi essere iscritto all'uscita

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Prossime uscite

Il tratturo del Murgese

Data uscita: 18/03/2019 09:00
Luogo di ritrovo: Unnamed Road, 74015 Martina Franca TA, Italia
Dislivello (mt.): 33 metri
Tipologia uscita: camminata, trekking

Lake and Snow

Data uscita: 23/02/2019 17:00
Luogo di ritrovo: Laghi di Fusine, 33018 Tarvisio UD, Italia
Dislivello (mt.): 100
Tipologia uscita: uscita con le ciaspole

Con le ciaspole tra le Malghe dei Piani di Montasio

Data uscita: 23/02/2019 08:30
Luogo di ritrovo: 33010 Sella Nevea UD, Italia
Dislivello (mt.): 400
Tipologia uscita: camminata, trekking, uscita con le ciaspole

Trekking Notturno Sul Monte Craguenza

Data uscita: 23/02/2019 17:00
Luogo di ritrovo: Località Oculis, 121-147, 33046 San Pietro Al Natisone UD, Italia
Dislivello (mt.): 600m circa
Tipologia uscita: camminata, trekking, dogwalking

Ispirazioni dal Cammino Celeste: giorno 2

Data uscita: 24/02/2019 09:00
Luogo di ritrovo: Via Pozzetto, 34071 Cormons GO, Italia
Tipologia uscita: camminata, nordicwalking, dogwalking